Acr Messina – Sciotto e il suo rimpasto. Contatti con Lo Monaco. Sullo allenatore, Argurio Ds, Protti Dt


La grande intesa con Del Regno e D’Eboli tanto declamata, anche nella nostra rubrica INCONTRI una settimana fa, è risultata un flop. Il patron dell’ACR Messina Pietro Sciotto sembra vicino all’interruzione del suo rapporto con i campani e conseguentemente con i giocatori artefici del ritorno in serie C. Gli organi locali riportano con insistenza un ritorno al passato con l’ex presidente Lo Monaco accanto all’imprenditore di Gualtieri, di Cristian Argurio nel ruolo di Ds e di Sasà Sullo, indimenticabile bandiera giallorossa nelle vesti di allenatore, dopo le sue esperienze di vice Ventura in Nazionale e la sfortunata stagione a Padova lo scorso anno. In secondo battuta si fa il nome anche di Zampagna altro ex Messina. Nell’organigramma si fa avanti il nome di Protti come Dt.  Cambierebbero altre pedine in seno al nuovo apparato societario. La tifoseria intanto sembra stordita da tale scelta di Sciotto e resta solo in attesa di fatti ufficiali. Da Salerno si segnala una evidente delusione da parte di Cocchio D’Eboli, di Del Regno e dell’allenatore Novelli. Ora non resta che stare a guardare le prossime “sorprese sciottiane” .