CALCIO GIOVANILE – Brillano ancora gli Allievi del Taormina. Bene anche l’Under 16. Giovanissimi KO

Città di Taormina-Academy Sant’Agata 1-0
Marcatore
: 10′ st Ghezzi

Città di Taormina: Gualberti, Maceli, Sturniolo, Romeo, Quartuccio (1′ st Garufi), Sortino, Alessandra, Cucinotta (13′ st Mollura), Ruffo (7′ st Restalunga), Zoccoli (28′ st Saglinbeni), Ghezzi (31′ st Bagalà). Allenatore: Domenico Calì. A disposizione: Milicia, Marini, Bonsignore, Busà.

Academy Sant’Agata: Scolaro, Ar. Carini, Muschio, Rizzo, Presti, Versaci, Di Nicolao, Ciccia, Gentile (31′ st Frusteri), Noto (31′ st Al. Carini), Vaiana. Allenatore: Franco Costantino. A disposizione: Costantino.

Arbitro: Sebastiano Calderone di Acireale
Ammoniti: Maceli (CdT)

UNDER 17 – Ancora un successo di misura per gli Allievi di Domenico Calì che al Bacigalupo superano 1-0 l’Academy Sant’Agata grazie a una prova di assoluta concretezza. Prima iniziativa della gara di marca ospite, con il rasoterra di Muschio parato da Gualberti. Poi si mette in moto Alessandra con una prepotente azione personale chiusa con una botta respinta col corpo da un difensore ospite. Il capocannoniere taorminese ci prova ancora in un paio di circostanze, ma Scolaro è sempre attento. Il match si sblocca nella prima parte della ripresa ed è ancora Ghezzi, come accaduto una settimana fa con la Folgore, a decidere l’incontro. Al 55’ Restalunga scambia con Romeo, sfonda a destra e serve l’assist al compagno che non può sbagliare. Il Città di Taormina gestisce la sfuriata ospite, Gualberti è attento su Gentile, mentre Zoccoli e Alessandra mancano il raddoppio di un soffio. Muschio, infine, sfiora il palo con un diagonale da fuori area.

Camaro-Città di Taormina 6-0
Marcatori
: 19′ pt aut. Restuccia, 23′ pt e 26′ st (rig) Da Silva, 32′ pt Licciardi, 1′ st Grasso, 16′ st Scelta

Camaro: Rantuccio (19’ st La Mazza), Giustiniano, Lo Verde (25’ st Licandro), Spatafora (19’ st Badolato), Di Nallo (4’ st Dugo), Scelta (19’ st Romeo), La Rosa (14’ st Abate), Pipitone (10’ st Maieli), Da Silva, Licciardi, Grasso. Allenatore: Domenico Moschella. A disposizione: Salvo, Stima.

Città di Taormina: Barbera, Modeo (36’ st Gitto), Colozzi, Restuccia (5’ st Acacia), Battiato (36’ st Arigo), Mazzeo, Giunta (23’ st Costa), Cariolo (1’ st Fazli), Cafarella (19’ st Pino), Fugazzotto (10’ st Miduri), Scandurra. Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Gatto.

Arbitro: Cristian Grillo di Messina
Ammoniti: Colozzi, Fazli, Barbera (CdT)

UNDER 15 – Sconfitta prevedibile per i Giovanissimi di Giovanni Giorgianni (sempre in campo con tanti 2010), battuti 6-0 dalla corazzata Camaro. Partita a senso unico, subito traversa di La Rosa, poi Pipitone calcia sul fondo un rigore, mentre Barbera risponde presente su Licciardi e lo stesso La Rosa. La resistenza taorminese dura fino al 19’, quando il punteggio si sblocca con lo sfortunato autogol di Restuccia che devia nella propria porta il corner di Spatafora. Nel primo tempo il divario è ampliato, poi, dalla correzione sottomisura di Da Silva e dal tris di Licciardi da dentro l’area. Nella ripresa va subito a segno Grasso con il tap-in dopo la parata di Barbera sul tiro di Licciardi. Nel finale, con il Camaro in costante proiezione offensiva, sono Scelta di testa da due passi e ancora Da Silva su rigore a completare il 6-0. In mezzo, un paio di buoni interventi di Barbera e un altro palo colpito da Da Silva.

UNDER 16 – Prosegue la marcia in testa alla classifica a punteggio pieno dell’Under 16 di Davide Nicolò che infila la nona vittoria stagionale passando 5-0 in casa del Bronte. A decidere il match la doppietta di Restalunga e i gol di Semuthu, Mollura e Scandurra. Il Città di Taormina adesso comanda con 27 punti, sei in più di Fair Play e Aga Messina e con lo scontro diretto dell’andata con quest’ultima ancora da giocare.