Francesco Repice: “Esternazioni di Mourinho? Il portoghese ha sempre ragione. Vi ricordo ciò che successe con Veretout…”

News.Superscommesse ha intervistato Francesco Repice, storico giornalista di Radio Rai e radiocronista di ‘Tutto il Calcio Minuto per Minuto’ su Radio 1, per fare il punto sul Mondiale in Qatar in partenza il prossimo 20 novembre e per commentare le recenti esternazioni del tecnico portoghese José Mourinho.

Manca poco all’inizio del Campionato Mondiale di calcio in Qatar. Ai nastri di partenza ci sono 32 squadre, chi è la principale pretendente per l’ambito trofeo?
“Penso che le compagini favorite per la vittoria finale siano le solite. Un gradino sopra le altre, in particolare, ci sono Argentina e Brasile. Credo che queste due squadre abbiano un organico superiore anche alla Francia. La formazione di Deschamps ha grandissime qualità, ma diversi problemi interni da risolvere per esprimersi al meglio. In assenza dell’Italia, comunque, tiferò Argentina”.

Cosa ne pensa dei risultati ottenuti dalla Roma nell’ultimo periodo e delle recenti esternazioni di Mourinho su Karsdorp?
“Penso che Mourinho abbia sempre ragione. Anche sulla questione Karsdorp, ci mancherebbe altro. Si tratta di un calciatore che è stato difeso dall’allenatore portoghese a partire da quest’estate e fino alle recenti esternazioni, a un certo punto però bisogna anche prendersi le proprie responsabilità. Tante volte è stato ascoltato, capito e perdonato da Mourinho, ma c’è un limite a tutto che non va oltrepassato. Si tratta di un limite che non è trapelato e che conoscono solo nello spogliatoio della Roma. Mourinho ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto.

Voglio ricordare anche quanto accaduto con Veretout la scorsa stagione. Nonostante le chiare esternazioni da parte di Mourinho, con conseguente emarginazione del calciatore francese, al termine della finale di Conference League Veretout è stato il primo a correre per abbracciare il tecnico. Mourinho è così: lo prendi o lo molli per quello che è. Non può stare a pensare alle questioni dei calciatori, lui deve far vincere le partite alla Roma e deve concentrarsi al 100% su questo”.

ARTICOLO COMPLETO E FONTE:https://news.superscommesse.it/calcio/2022/11/francesco-repice-a-supernews-puo-essere-il-mondiale-di-messi-tifero-argentina-mourinho-ha-ragione-su-karsdorp-509219/