Ciclismo | Vincenzo Nibali tra i protagonisti del Premio “Coraggio e Avanti”


C’è anche Vincenzo Nibali tra i protagonisti del Premio “Coraggio e Avanti”. Si tratta di un riconoscimento che da 17 anni il gruppo degli “Amici del Ciclismo” della Comunità “La Famiglia “organizza presso il convento dei Padri Carmelitani di S.Lucia alla Castellina, vicino a Sesto Fiorentino.

Ovviamente vista la pandemia, per quest’anno si tratta di una cerimonia virtuale e non in presenza. Il premio è stato assegnato al campione del mondo della prova a cronometro Filippo Ganna (Ineos) e al suo direttore sportivo, Matteo Tosatto, proclamato “Ammiraglio d’Oro”, mentre Vincenzo Nibali è stato insignito del “Premio Over 35”. Non è tutto: per quanto riguarda le altre categorie, tra le donne ha trionfato Elisa Longo Borghini, mentre altri riconoscimenti in memoria di Alfredo Martini e Franco Ballerini sono andati a Davide Cassani, Elia Viviani, Elena Cecchini, e ai due campioni italiani Giovanni Aleotti (per gli Under 23) e Andrea Montoli (per gli juniores).