ALMA PATTI – Contro Battipaglia per allungare la striscia positiva

E’ un’ Alma Patti totalmente diversa quella dell’ultimo mese, inversione netta di marcia e  ben 3 vittorie consecutive all’attivo. Domani alle ore 18 la caccia sarà alla quarta vittoria che proietterebbe la squadra di coach Mara Buzzanca inaspettatamente nelle zone nobili di classifica. La vittoria allo scadere contro Capri ha dato forse la scossa definitiva alla stagione delle pattesi e adesso, con 10 punti ed una gara da recuperare, hanno agganciato il treno play-off con sole 6 lunghezza di distanza dal secondo posto. Quella di domani sarà una sfida decisiva contro Battipaglia, reduce anch’essa da due vittorie consecutive, di cui una all’overtime ma che, contrariamente a Patti, arranca in classifica con 8 punti in 12 gare disputate. Marta Verona e compagne daranno l’anima cercando di proseguire l’ottimo stato di forma e allungare una striscia di vittorie consecutive che, fino a un mese fa, sembrava impossibile anche solo da immaginare.

Coach Mara Buzzanca ha introdotto la gara con indicazioni chiare. “Sarà una partita delicata, da attenzionare molto. Giochiamo contro una squadra in crescita, con delle giovani interessanti e un punto di riferimento che si chiama Potolicchio. Lei si sta dimostrando una delle migliori guardie, con percentuali importanti e un tiro veramente micidiale. Dovremo alzare il nostro livello di attenzione, restare sul pezzo per 40 minuti perché Battipaglia è una squadra intensa, che corre e da filo da torcere a tutte le avversarie. La classifica per quanto mi riguarda, nei loro confronti, non è al momento veritiera”.